La scarpa perfetta

E’ difficile spiegarlo, ma per me – e per ogni vero feticista, probabilmente – la forma di queste scarpe dagli alti tacchi, aperte davanti e dietro (senza diventare sandali), è quella perfetta. Dei piedi femminili carini in queste deliziose scarpe diventano invitanti; figuriamoci poi se sono belli.

Advertisements

Un pizzico di sensualità in più

E’ fuori discussione che dei bei piedi femminili siano oltremodo sensuali. Nessuno più di noi feticisti – categoria alla quale mi pregio di appartenere – lo sa. Per molti di noi, inoltre, dei bei piedi di donna sono resi ancora più desiderabili dalle calze – quel sottile velo di nylon che avvolge le gambe.

In questo caso, questi piedi sarebbero comunque tutti da baciare, anche senza; ma le calze, anche stavolta, conferiscono loro un pizzico di sensualità in più. Che, di certo, non guasta mai.

fp_251

Per il vero feticista

Ecco una sequenza alla quale il vero feticista delle estremità femminili si augura sempre di assistere. E qualche volta succede; molte donne sono consapevoli dell’attrazione che le loro gambe e i looro piedi esercitano – anche su chi malvolentieri ammetterebbe di essere feticista, anche solo con sé stesso – e allora capita che si verifichino scene come questa. Allora, c’è solo l’imbarazzo della scelta per dove cominciare ad accarezzare, baciare e scucchiare questi meravigliosi piedi.

fp_270

Tirare la punta

Non c’è dubbio: i piedi femminili – se belli – sono sensuali a prescindere, intendo dire in molte pose, ma nessuna come in quella cosiddetta di tirare la punta. Se poi ci sono di mezzo delle calze di nylon, allora si arriva quasi al non plus ultra, almeno per un vero feticista.

fp_1055

Il mio lecca-lecca preferito

Lollipop, così si dice lecce-lecca in inglese – in questo caso female nylon feet lollipop: come potrebbe resistere, il vero feticista, dal passare la lingua su questa delizia di piede? Nel mio caso – sempre e solo se pulitissimo, ovviamente – si tratta proprio del mio lecca-lecca preferito.

fp_1015

 

La sequenza ideale

Si dice che un’immagine valga più di mille parole; se è vero – com’è vero – allora tre ne valgono davvero tante, di parole. Queste tre in particolare non sono un’eccezione. Rappresentano l’idea fissa di ogni feticista che si rispetti, la sequenza ideale a cui tutti noi amanti dei piedi femminili vorremo assistere, e che rappresenta l’ouverture per successive, sensuali delizie.

fp_199a